Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


Brezza Marina - Stephane Mallarmé

Poesia Brezza Marina di Stephane Mallarmé L a carne è triste, ahime! e ho letto tutti i li...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Brezza Marina (Stephane Mallarmé)

L a carne è triste, ahime! e ho letto tutti i libri.

Fuggire! Laggiù fuggire! Io sento uccelli ebbri

d'essere tra l'ignota schiuma e i cieli!

Niente, né antichi giardini riflessi dagli occhi

terrà questo cuore che già si bagna nel mare

o notti! Né il cerchio deserto della mia lampada

sul vuoto foglio difeso dal suo candore

né giovane donna che allatta il suo bambino.

Io partirò! Vascello che dondoli l'alberatura

l'ancora sciogli per una natura straniera!



E crede una Noia, tradita da speranze crudeli

ancora nell'ultimo addio dei fazzoletti!

E gli alberi forse, richiamo dei temporali

son quelli che un vento inclina sopra i naufragi

sperduti, né antenne, né verdi isolotti...

Ma ascolta, o mio cuore, il canto dei marinai!

Commenta

PubblicitÀ




Pubblicità

Statistiche
Data: 27/09/20
Ora: 10:22:23
Ip: 3.226.248.180
Utenti On Line: 11










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2020. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti