Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


I grandi - Cesar Vallejo

Poesia I grandi di Cesar Vallejo I grandi a che ora torneranno ? Ba...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


I grandi (Cesar Vallejo)

I grandi
a che ora torneranno ?
Batte le sei il cieco Santiago
ed è già così buio.

Mamma ha promesso che non farà tardi.

Aguedita, Nativa, Miguel,
attenti a non andare laggiù dove
son passate dicendo nel naso le memorie
pene rintoccatrici,
verso il silenzioso cortile, dove
le galline che ora stanno andando a dormire
si sono tanto spaventate.
È meglio restarcene qui.
Mamma ha promesso che non farà tardi.

E basta con le lagrime. Guardiamo
le navi - la più bella è quella mia! -
con cui abbiamo giocato tutto il santo giorno,
senza litigare, come si deve:
son restate nella conca dell'acqua, pronte,
cariche di dolci per domani.

Aspettiamo cosí, obbedienti, tanto
non c'è altro da fare, il ritorno, le scuse
dei grandi, sempre pronti ad andar via
e a lasciarci a casa noi più piccoli,
come se anche noi
non potessimo andarcene.

Aguedita, Nativa, Miguel ?
Chiamo, cerco a tastoni nelle tenebre.
Che non mi abbiano lasciato solo
e l'unico rinchiuso qui sia io.

Commenta

PubblicitÀ




Pubblicità

Statistiche
Data: 09/08/20
Ora: 14:34:34
Ip: 3.226.245.48
Utenti On Line: 18










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2020. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti