Link Sponsorizzati

Adv


Benedetto sia 'l giorno, e 'l mese, e l'anno - Francesco Petrarca

Poesia Benedetto sia 'l giorno, e 'l mese, e l'anno di Francesco Petrarca Benedetto sia 'l giorno, e 'l mese, e l'anno,

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ



Benedetto sia 'l giorno, e 'l mese, e l'anno (Francesco Petrarca)

Benedetto sia 'l giorno, e 'l mese, e l'anno,
e la stagione, e 'l tempo, e l'ora, e 'l punto,
e 'l bel paese, e 'l loco ov'io fui giunto
da' duo begli occhi, che legato m'hanno;
e benedetto il primo dolce affanno ch'i' ebbi ad esser con Amor congiunto,
e l'arco, e le saette ond'i' fui punto,
e le piaghe che 'n fin al cor mi vanno.
Benedette le voci tante ch'io
chiamando il nome de mia donna ho sparte,
e i sospiri, e le lagrime, e 'l desio;
e benedette sian tutte le carte
ov'io fama l'acquisto, e 'l pensier mio,
ch'è sol di lei, sì ch'altra non v'ha parte.

Commenta

Pubblicità




Pubblicità

Statistiche
Data: 30/07/14
Ora: 02:54:55
Ip: 54.198.9.77
Utenti On Line: 6








Aggiungi ai Preferiti   Fai di questo sito la tua Pagina Iniziale   Contatta lo staff


W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!
Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2014. Leggi Disclaimer - Contatti