Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


Piazza Grande - Dalla Lucio

Testo Brano Canzone tradotto Piazza Grande di Dalla Lucio  Santi che p...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Piazza Grande (Dalla Lucio)



 

Santi che pagano il mio pranzo non ce n'è,
sulle panchine in Piazza Grande,
ma quando ho fame di mercanti come me
qui non ce n'è.
 Dormo sull'erba, ho molti amici intorno a me
gli innamorati in Piazza Grande
dei loro guai, dei loro amori tutto so
sbagliati e no.
A modo mio avrei bisogno di carezze anch'io,
a modo mio avrei bisogno di sognare anch'io.
 Una famiglia vera e propria non ce l'ho
e la mia casa è Piazza Grande
a chi mi crede prendo amore e amore do
quanto ne ho.
Con me di donne generose non ce n'è
rubo l'amore in Piazza Grande
e meno male che briganti come me
qui non ce n'è.
A modo mio avrei bisogno di carezze anch'io
avrei bisogno di pregare Dio,
ma la mia vita non la cambierò mai mai.
A modo mio quel che sono l'ho voluto io.
 Lenzuola bianche per coprirmi non ne ho
sotto le stelle in Piazza Grande
e se la vita non ha sogni io li ho
e te li do.
E se non si sarà più gente come me
voglio morire in Piazza Grande
tra i gatti che non han padrone come me
attorno a me.
 A modo mio quel che sono l'ho voluto io,
a modo mio quel che sono l'ho voluto io.


Commenta

Pubblicità




Pubblicità

Statistiche
Data: 09/03/21
Ora: 00:53:14
Ip: 44.192.10.166
Utenti On Line: 4










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2021. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti